U-n s' pö šminghê - Sito Ufficiale del Comune di Massa Lombarda

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario eventi - U-n s' pö šminghê  

U-n s' pö šminghê

Celebrazioni per il 73° Anniversario dell’eccidio alle case Baffè - Foletti 

Locandina-Sideri

Martedì 17 ottobre 2017 ore 21.30
Sala del Carmine 
“U-n s’ pö šminghê”  
Perché ciò che è stato non ritorni mai più

  • Regia e testi Eugenio Sideri
  • Con Enrico Caravita, Giulia Casadio, Celeste Pirazzini, Matilde Pirazzini, Laura Sentiero
  • Coreografie Mariella Ciccarino
  • Un progetto a cura di Eugenio Sideri e Enrico Caravita
  • Produzione Lady Godiva Teatro

Il 17 ottobre perdono la vita, a Massa Lombarda, 23 persone. Trucidate, dalla follia nazi-fascista. Quel giorno si racconta che il cielo era scuro, nero, quasi a non voler far entrare la luce del giorno. Nebbia fredda e umida nascondeva la vista della tragedia, ma non le sue grida di dolore, fino a qualche chilometro di distanza. E poi la luce si fece spazio, e nel cielo si levò una colonna di fumo. E poi fu silenzio. Due intere famiglie, i Baffè e i Foletti, erano state trucidate. Il 18 agosto 1944 Napoleone uccide, con due precisi colpi al petto, la camicia nera Leonida Bedeschi, dall’emblematico soprannome di Cativeria. Napoleone era il nome di battaglia di Umberto Ricci, gappista volante, di anni 22. Morto impiccato a Ravenna, il 25 agosto 1944 presso il Ponte degli Allocchi. Napoleone, Natalina Vacchi, Candida Bondi, Sultana, Silvio Corbari… questi alcuni ed alcune dei protagonisti delle storie che raccontiamo: crediamo che il ricordo e la Memoria siano bene prezioso per non dimenticare, affinché diventino strumenti per costruire un presente migliore. Sporte di paglia a nascondere pistole, nascondigli in mezzo ai campi o nelle soffitte, travestimenti, tradimenti e torture: aneddotica e storiografia si alternano in una serie di racconti di gente che “ha dovuto fare la guerra perché non voleva più la guerra”. Così ci ha detto un giorno una nonna, anziana staffetta partigiana. Così noi raccontiamo delle storie per parlare della Storia.

Con la partecipazione delle ragazze e dei ragazzi della Scuola secondaria di I grado Salvo D’Acquisto di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda e Comitato Unitario Permanente Antifascista a difesa delle istituzioni democratiche e repubblicane per le  Celebrazioni per il 73° Anniversario dell’eccidio alle case Baffè - Foletti

La locandina (1.185kB - PDF)
 
 
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse