Massa Lombarda nominata “Città che legge” - Sito Ufficiale del Comune di Massa Lombarda

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home - Comune - Notizie - Massa Lombarda nominata “Città che legge”  

Massa Lombarda nominata “Città che legge”

citta-che-legge

Il riconoscimento dal Centro per il Libro e la Lettura, che promuove e valorizza quelle Amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura

L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo d’intesa con l’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) attraverso un bando a cui hanno partecipato oltre 500 Comuni da tutta Italia, riconosce e sostiene la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Una Città che legge garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura – attraverso biblioteche e librerie – ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura (Libriamoci , Maggio dei libri , In Vitro ).

L'inserimento in elenco consentirà al Comune di Massa Lombarda di partecipare ai bandi che il Centro per il libro lancerà a partire dal 2017 per attribuire finanziamenti e incentivi che premino i progetti più meritevoli in base alle categorie che saranno definite.

www.cepell.it/it/citta-che-legge

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse