Una scelta in Comune - Sito Ufficiale del Comune di Massa Lombarda

Vai ai contenuti principali
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - Un percorso for... - GUIDA AI SERVIZI - - Una scelta in Comune  

Una scelta in Comune

Una scelta in comune è un progetto che nasce dalla collaborazione dell'Unione dei Comuni della bassa Romagna e l'AIDO (nazionale e locale) e il Centro nazionale Trapianti per stimolare la riflessione sulla volontà alla donazione di organi e tessuti ed è attivo dal 3 novembre 2015.

La donazione è un gesto di profonda civiltà e generosità che si può compiere anche avanti negli anni e che permette a molte persone malate di riprendere una vita normale, di lavorare, di avere figli e di essere parte attiva della società. Scegliendo di donare si contribuisce a salvare vite umane.

In Italia ogni anno circa 3000 persone vengono salvate dal trapianto, ma molte ancora restano in lista d'attesa.

Il progetto UNA SCELTA IN COMUNE offre ai cittadini maggiorenni e residenti la possibilità di esprimere la propria volontà in merito alla donazione di organi direttamente in occasione del rilascio della carta di identità; questa modalità si aggiunge a quelle già in atto da tempo: associazione all'AIDO o dichiarazione presso l'Ufficio URP dell'Ausl.

La volontà espressa dal cittadino verrà inoltrata a mezzo di comunicazione telematica al SIT (sistema nazionale informatizzato trapianti).

In pratica al momento del rilascio della carta di identità verrà chiesto al cittadino se vuole esprimersi in merito alla donazione degli organi.

Il cittadino potrà manifestare la propria volontà sia in senso positivo che in senso negativo. L'espressione di consenso/diniego alla donazione genera un file che viene trasmesso al SIT che è la banca dati nazionale che viene consultata da ogni centro trapianti dove viene registrata la volontà espressa (sia positiva che negativa).

La volontà di donazione o meno non comparirà stampata sulla carta di identità anche perchè il cittadino può in qualsiasi momento cambiare idea e dichiararlo rivolgendosi all'AUSL o alla sede AIDO locale (non all'anagrafe).

Nel caso il cittadino non voglia o non si senta pronto a scegliere, si procede al rilascio della carta di identità e non viene generato nessun file da trasmettere.

Nel caso il cittadino decida di esprimere la propria volontà dopo il rilascio della carta di identità può farlo rivolgendosi all'Ausl o all'AIDO (non all'anagrafe) come per il cambio di opinione.

Presso l'ufficio Anagrafe è presente un totem informativo di AIDO con depliant esplicativi plurilingue che illustrano il progetto e che tutti possono prendere liberamente per poter riflettere su questa importante decisione anche prima della scadenza della carta di identità in modo da avere le necessarie informazioni per operare una scelta che potranno poi esprimere al momento del rinnovo della carta di identità.

 

DOVE RIVOLGERSI:
 UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI  
 Via Vittorio Veneto, 56 - 48024 Massa Lombarda (Ra)
 Responsabile Ufficio: Dr.ssa Silvia Dalmonte
 Centralino Tel.0545-985861 Fax.0545-38110
 e-mail:  demografico@comune.massalombarda.ra.it

ORARI DI APERTURA:
Lunedì 9.00   13.00        
Martedì 9.00   12.00   15.00   17.00
Mercoledì 9.00   13.00        
Giovedì 9.00   12.00        
Venerdì 9.00   13.00        
Sabato 9.00   11.30        
 

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse