MASSA LOMBARDA PARTECIPA ALLA MOBILITAZIONE SOCIAL PER PROMUOVERE LA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI - Sito Ufficiale del Comune di Massa Lombarda

Vai ai contenuti principali
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Rassegna Stampa - Comunicati stam... - Anno 2022 - MASSA LOMBARDA PARTECIPA ALLA MOBILITAZIONE SOCIAL PER PROMUOVERE LA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI  

MASSA LOMBARDA PARTECIPA ALLA MOBILITAZIONE SOCIAL PER PROMUOVERE LA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI

Il sindaco di Massa Lombarda è uno degli 8mila sindaci italiani che hanno aderito all’iniziativa

 

In occasione della giornata nazionale della donazione di organi e tessuti, indetta dal Ministero della Salute per il giorno 24 aprile, su indicazione del Centro Nazionale Trapianti (CNT) e delle Associazioni di volontariato e di pazienti più rappresentative a livello nazionale, con AIDO (Associazione per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) come capofila. Quest’anno, su impulso di ANCI i sindaci dei comuni italiani sono protagonisti di una campagna social per la promozione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti al rinnovo della carta d’identità.

 

Il sindaco di Massa Lombarda i è uno dei sindaci volto della campagna, con il ruolo di vero e proprio influencer di impegno civile e senso di Comunità attraverso i seguenti hashtag “scegli di donare”, “unSiinComune” “cittàdelsì”. La grafica è già comparsa sulle pagine Instagram e Facebook del Comune e del Sindaco.

 

L’iniziativa è organizzata da Anci e da CNT (Centro Nazionale Trapianti) che dal 1999 svolge funzioni di indirizzo, coordinamento, regolazione, formazione e vigilanza della rete trapiantologica, nonché funzioni operative di allocazione degli organi per i programmi di trapianto nazionali.

 

Il sindaco aggiunge: “Chi ha l'incarico pro-tempore, come ora capita a me, di rappresentare Massa Lombarda deve veicolare la generosità e l'altruismo da sempre dimostrati dai suoi concittadini. A maggior ragione in periodi come quello che stiamo vivendo, dove il senso di comunità deve permettere a tutti di non sentirsi soli, ma parte di un insieme solidale.

Sono orgoglioso di promuovere, insieme ad ANCI, questa campagna di civiltà, ricordando che già oggi la nostra Regione è la più virtuosa d'Italia per questo genere di donazioni.

Siamo impegnati a migliorarci continuamente."

 

UFFICIO STAMPA

Comune di Massa Lombarda

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse