MOSTRA DI EZIO CAMORANI ALLA SALA DEL CARMINE - Sito Ufficiale del Comune di Massa Lombarda

Vai ai contenuti principali
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Rassegna Stampa - Comunicati stam... - Anno 2023 - MOSTRA DI EZIO CAMORANI ALLA SALA DEL CARMINE  

MOSTRA DI EZIO CAMORANI ALLA SALA DEL CARMINE

L’artista massese esporrà le sue opere a partire dal 20 gennaio

 

 

thumbnail_Camorani_Ezio

 

 

Dal 20 gennaio al 12 febbraio 2023, presso la Sala del Carmine, sarà allestita la mostra antologica delle opere dell’artista Ezio Camorani dal titolo “Il gesto e il segno”. L’inaugurazione, si terrà venerdì 20 gennaio alle 18, la presentazione sarà a cura di Aldo Savini, mentre l’ organizzazione e allestimento a cura di Lamberto Caravita.

Ezio Camorani ha frequentato liberamente l’Accademia di Belle Arti di Ravenna seguendo in modo particolare i corsi di pittura di Raffaele De Grada e quelli di incisione tenuti da Tono Zancanaro. Significativo per la sua evoluzione è l’incontro con il pittore Ilario Rossi. La sua formazione da autodidatta si riflette nella sua opera: mistilinea, politecnica e polimorfica e, in fondo, segnata da un anarchismo intimo, quasi caratteriale. Pittore e incisore, Camorani ha operato per cicli segnati via via da influenze di Alberto Sughi, di Mattia Moreni, del Nouveau Realisme e della Pop Art senza escludere ritorni espressionistici, gestuali, concettuali e New Dada. Nel 1975 partecipa alla Quadriennale di Roma e nel 1976 viene invitato alla Biennale di Venezia da Raffaele De Grada. Seguono mostre all’estero, in ambito italiano e soprattutto in Romagna.

Elisa Fiori, Assessore alla Cultura del Comune di Massa Lombarda dichiara: "Celebrare l’arte di Ezio Camorani, con la sua pittura decisa e materica da una parte, e le sue minuziose incisioni nei toni del bianco e nero dall’altra, ci dà la possibilità, nel periodo dell'anno più significativo per la nostra comunità, di rendere omaggio all’importante tradizione artistica massese, fatta di personaggi virtuosi che, proprio come Ezio, hanno saputo farsi conoscere e apprezzare ben oltre i confini del nostro territorio. Un sentito ringraziamento ad Aldo Savini e Lamberto Caravita per il prezioso contributo.’’

Gli orari e i giorni in cui si potrà visitare la mostra sono: Venerdì, Sabato, Domenica 10.00-12.00/ 15.00-18.00 e il 25 gennaio (in occasione di San Paolo) 9.00-12.00/ 15.00-19.00.

Per informazioni: URP/Informacittadino 0545985890 / urp@comune.massalombarda.ra.it

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA
Comune di Massa Lombarda

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse