Cremazione - Sito Ufficiale del Comune di Massa Lombarda

Vai ai contenuti principali
 

Cremazione

 

DESCRIZIONE

La cremazione consiste nella riduzione in cenere, mediante combustione, della salma di un defunto.
Per poter effettuare la cremazione è necessaria un' autorizzazione, in conformità alla volontà espressa in vita dal defunto, competente al rilascio è il Comune dove è avvenuto il decesso. 

La volontà di essere cremato può essere manifestata con una delle seguenti modalità:

  • disposizione testamentaria del defunto;
  • iscrizione, certificata dal legale rappresentante, ad associazioni riconosciute che abbiano tra i propri fini quello della cremazione dei cadaveri;
  • dichiarazione del coniuge o, in mancanza, dei parenti prossimi (in caso di più parenti di pari grado occorre che la dichiarazione sia resa da tutti).  

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La richiesta di cremazione deve essere corredata da:

  • certificato in carta libera rilasciato dal medico curante o necroscopo dal quale risulti escluso il sospetto di morte dovuta a reato;
  • nulla osta alla cremazione rilasciato dall’ Autorità Giudiziaria in caso di morte improvvisa o sospetta.  

La richiesta di autorizzazione alla cremazione deve essere presentata all'Ufficio di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il decesso. La stessa autorizzazione alla cremazione viene rilasciata dal Comune dove è avvenuto il decesso.

 

CITTADINI STRANIERI

Nel caso di cittadini stranieri, l'autorizzazione alla cremazione va rilasciata sulla base delle leggi che disciplinano la cremazione nello stato di appartenenza del defunto, nel rispetto delle norme del diritto internazionale privato. Pertanto va acquisita una dichiarazione rilasciata dalle autorità nazionali del defunto da cui risultino le norme di diritto applicabili. 

In tutti i casi, le ceneri risultanti dal processo della combustione devono essere integralmente raccolte in una apposita urna cineraria (le ceneri non possono essere divise o frazionate), sulla quale, dopo essere stata debitamente sigillata, sono apposti cognome, nome, data di nascita e data del decesso del defunto.
Le ceneri possono essere tumulate, disperse o date in affidamento personale.

 

COSTO
n. 2 marche da bollo da €.16.00

 

La dispersione  e l' affidamento  personale dell'urna cineraria devono essere autorizzate rispettivamente dal comune del decesso e da quello in cui ha luogo l’affidamento ( cioè di residenza dell'affidatario).

 

 

DOVE RIVOLGERSI:
SERVIZI DEMOGRAFICI  Ufficio di Stato Civile
C.so Vittorio Veneto 56
Responsabile Ufficio: Dr.ssa Silvia Dalmonte
Tel. 0545-985861 
mail:  statocivile@comune.massalombarda.ra.it
pec:  demografico.massalombarda@cert.unione.labassaromagna.it

 

 

ORARI DI APERTURA
Lunedì 9.00   13.00        
Martedì 9.00   12.00   14.30   17.00
Mercoledì CHIUSO            
Giovedì 9.00   12.00        
Venerdì 9.00   13.30        
Sabato CHIUSO      *        

 *con possibilità prenotazione appuntamento

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse